HTP Test Cyp (Testosterone Cypionate) 10 amp x 250 mg

42.00

Descrizione

Testosterone cipionato: cosa dovresti sapere al riguardo

Il testosterone cypionate, noto anche come depo-testosterone, ha un’emivita molto simile a un altro steroide chiamato testosterone enantato. Le persone acquistano il testosterone cypionate perché è un singolo estere del testosterone, il che significa che i livelli di cyp test rimarranno stabili per un tempo più lungo. Il dosaggio del cypionate di testosterone può variare a seconda degli obiettivi dell’atleta e del suo background nell’uso di steroidi. Alcune linee guida di base per l’assunzione di depo-testosterone dovrebbero essere di circa 80-100 mg ogni 4-6 giorni, ma alcune persone optano per dosi da 100 mg ogni 4-7 giorni. Tuttavia, non utilizzare steroidi prima di parlarne con un professionista medico esperto. Insieme ai suoi benefici, ogni steroide androgeno porta anche effetti collaterali. Le condizioni indesiderate sono molto comuni e gli utenti possono spesso trascurarle. Se si verificano acne, nausea, crescita dei capelli e erezioni eccessivamente lunghe durante il ciclo di depo-testosterone, questi sintomi sono probabilmente dovuti a questo steroide. Fortunatamente, questi effetti collaterali sono gestibili ma è molto importante seguire una corretta terapia post ciclo.

Ulteriori informazioni su Test Cypionate

Il test cypionate presenta molti vantaggi per i bodybuilder, tuttavia, a parte un dosaggio improprio, c’è un altro errore commesso dagli atleti. Gli utenti tendono ad aspettarsi risultati prima di quanto appaiono. Con il test cypionate, i risultati arrivano intorno alla terza settimana. Insieme all’aumento della libido e alla migliore funzione erettile, per i bodybuilder, i risultati del testosterone cypionate portano una maggiore vitalità, crescita muscolare e perdita di grasso. Per ottenere il massimo dal ciclo di cypionate di prova, si consiglia di bilanciare la dieta e dedicarsi ad un allenamento regolare. L’aumento di energia dello steroide aiuterà sicuramente quest’ultimo mentre i cambiamenti nella dieta dipendono dall’atleta.